Sfondo
La nostra società nasce nel 1989 come laboratorio orafo al quale lavorano i soci Maria Salvatori, Michele Campetella ed Andrea Crocenzi.
Nel corso degli anni la nostra attività si è ampliata attraverso l'apertura di un altro punto vendita a Matelica.
Il contatto diretto con la clientela ci insegna che i gioielli sono elementi di distinzione, e che quindi c'è una grande richiesta del gioiello inedito e ricercato, arricchito di insoliti dettagli, frutto di uno studio paziente ed accurato del maestro orafo, che deve saper catturare l'immaginazione e i sentimenti di chi indossa le sue opere.
Ogni nostra creazione brilla per la preziosità dei materiali, ma soprattutto per il valore della sua unicità.
Quasi tutti gli oggetti firmati l'Idea e la Forma sono pezzi unici, originali, fantasiosi che prendono forma dalla perizia dei nostri maestri orafi, attenti all'armonia delle forme ed alla precisione della manifattura.
I nostri gioielli sanno interpretare la migliore tradizione orafa italiana, ma in maniera tutta originale.
Nella sede di San Severino vengono studiate e realizzate le nostre creazioni: oggetti incisi ed intarsiati a mano su oro giallo e bianco con pietre preziose e semi preziose esaltati da tagli particolari.
Nel tempo abbiamo sperimentato nuove tecniche, rigorosamente artigianali, realizzando gran parte delle nostre creazioni con l'affascinante tecnica della microfusione, che richiede profonda maestria e lunga esperienza.

l'Idea e la Forma è ricerca del piacere,

perchè ogni nostra creazione nasce dalla passione che mettiamo nel disegnarla, dall'attenzione che abbiamo nello scegliere ogni singola pietra, dall'esperienza acquisita nel plasmare i materiali.

Concessionari
  • Giovanni Raspini
  • Tamashii
  • Eberhard
  • Re carlo
  • Giorgio Visconti
  • Miluna